AISP

Associazione Italiana per lo Studio del Pancreas

AISP

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Il 17 Novembre si celebra la Giornata Mondiale del Cancro del Pancreas (www.worldpancreaticcancerday.org).
In occasione di tale giornata, l’intera comunità di pancreatologi di tutto il mondo si sta impegnando per promuovere la diffusione delle conoscenze sul cancro del pancreas, sia per sensibilizzare la popolazione e le autorità, sia per coinvolgere i colleghi medici in una rete che offra informazioni e consigli su come approcciare questa malattia.
L'AISP mette a disposizione dei propri Socie e dei Pazienti un dépliant sulle 10 cose che bisogna sapere sul tumore del pancreas che FAVO ha realizzato in collaborazione con AISP e promuove la corsa che avrà luogo a Roma contemporaneamente a quelle organizzate a Madrid ed Alicante in Spagna per Domenica 20 Novembre, alla quale AISP ha dato il patrocinio.
AISP ha anche dato la sua piena disponibilità a patrocinare e supportare iniziative di Associazioni Pazienti come quella organizzata da FAVO a Napoli per il 17 novembre (www.favo.it) e Nastro Viola che intende "illuminare di viola le città italiane" (www.nastroviola.org) per questa ricorrenza, quindi seguite la loro attività online! Riteniamo che la collaborazione con le associazioni pazienti sia vitale per fare passi avanti su questa malattia!
Vi invitiamo quindi a partecipare a questa giornata diffondendone il significato fra pazienti e colleghi, e facendovi promotori per donazioni ad AISP, utilizzando il codice IBAN riportato in questa pagina.

Il Presidente AISP
Alessandro Zerbi

Il Segretario AISP
Silvia Carrara



 

Le ultime novità

Invia ad un conoscente Stampa PDF

Cari Soci,

Desidero ringraziarvi per il supporto dato in occasione del congresso appena concluso e fare il punto con voi sia su tale congresso che su altri temi, cercando di mantenere viva l’attività di AISP su vari fronti.

Per quello che riguarda il nostro XXXX Congresso Nazionale di Roma, credo che il bilancio sia complessivamente buono. Il congresso ha ottenuto una buona partecipazione dal punto di vista numerico, e ci sono state molte nuove iscrizioni. Sotto il profilo scientifico abbiamo ricevuto un numero di abstracts un poco minore rispetto allo scorso anno, ma, considerando anche i contributi inviati al congresso SIC, siamo comunque a circa 100 presentazioni. Abbiamo ricevuto, anche nel corso dell’Assemblea dei soci (della quale sul sito è disponibile il Verbale), commenti molto favorevoli sulla formula di presentazioni orali brevi, che quindi intendiamo riproporre riducendo il numero dei posters. Dal punto di vista economico la modalità di organizzazione è stata un successo e ci aspettiamo un consistente attivo. Tuttavia il prossimo anno AISP ritornerà ad organizzare il congresso da sola, la sede sarà Milano e la data dovrebbe essere il 5-7 ottobre. Vi ringrazio nuovamente per la vostra attiva partecipazione e ringrazio tutti i nostri sponsor per il supporto fornitoci, che ha permesso la realizzazione del congresso stesso.

Al termine del Congresso, sono state assegnate 7 borse di Studio a giovani soci AISP, 4 per la partecipazione al prossimo Congresso EPC (Budapest, Giugno 2017), e 3 per la partecipazione al corso di Evidence Based Gastroenterology, Hepatology & Digestive Oncology di Torgiano. I vincitori, con cui ci congratuliamo ancora, sono:

Premi assegnati per partecipazione ad EPC: Moz (Padova), Capparello (Pisa), Pea (Verona), Piccioli (Milano HSR). I colleghi verranno rimborsati di una cifra pari ad 800 euro, DOPO la partecipazione al congresso EPC, producendo documentazione consistente in attestato di partecipazione, conferma di presentazione di un abstract (orale o poster). Questi documenti dovranno essere inviati per via posta elettronica ad AISP (aisponline@gmail.com) che provvederà a rimborsare i partecipanti a mezzo bonifico bancario.

Premi assegnati per partecipazione al corso di Evidence Based Gastroenterology, Hepatology & Digestive Oncology che si svolgerà aTorgiano (PG) dal 1-3 dicembre 2016: Stigliano (Roma), Di Leo (Milano ICH), Pacilio (Bologna). I vincitori saranno contattati direttamente dalla segreteria organizzativa per i dettagli.

Durante il congresso si sono svolte le elezioni per il rinnovo di 2 Consiglieri; vista la scadenza del mandato dei Dottori Gabriele Capurso e Giovanni Boz, che ringrazio per il lavoro svolto. Sono stati eletti i Dottori Silvia Carrara e Michele Milella, ai quali facciamo i migliori auguri per un lavoro fruttuoso.

Nel corso del congresso è stato stabilito di provvedere alla costituzione di un Comitato Editoriale di giovani soci (under 35) AISP che supporti il Direttivo nel mantenimento e nella implementazione del sito di AISP. I soci interessati non saranno retribuiti ma avranno iscrizione gratuita alla società durante questo mandato. Chi fosse interessato può scrivere a aisponline@gmail.com.

Potete trovare anche quest'anno tutte le comunicazioni inviate al congresso pubblicate su un supplemento della rivista Minerva Gastroenterologica e Dietologica.

Il 28 ottobre si è tenuta a Milano la riunione del Consiglio Direttivo con l'insediamento dei nuovi membri; in tale occasione la Dr.ssa Silvia Carrara è stata nominata nuovo segretario della Associazione: a lei i migliori auguri di un proficuo lavoro.

Per quanto riguarda alcune altre questioni:

- Abbonamento online alla rivista Digestive and Liver Disease. I soci interessati devono entro fine anno manifestare la loro intenzione scrivendo a aisponline@gmail.com e allegando avvenuta iscrizione per l’anno 2017.

- Pancreatic Cancer World Day. Il 17 Novembre AISP stimola i propri soci a svolgere iniziative volte ad aumentare la consapevolezza sulla malattia in questa data (http://www.worldpancreaticcancerday.org/) presso le proprie sedi. In allegato il materiale informativo che FAVO ha realizzato in collaborazione con AISP e che i soci potranno utilizzare nelle varie sedi. Inoltre AISP ha dato il proprio patrocinio (alla corsa che avrà luogo a Roma contemporaneamente a quelle organizzate a Madrid ed Alicante in Spagna per Domenica 20 Novembre. Speriamo che alcuni di voi possano esserci. AISP ha anche dato la sua piena disponibilità a patrocinare e supportare iniziative di Associazioni Pazienti come quella organizzata da FAVO a Napoli per il 17 novembre (http://www.favo.it/) e Nastro Viola che intende "illuminare di viola le città italiane" (http://www.nastroviola.org) per questa ricorrenza, quindi seguite la loro attività online! Riteniamo che la collaborazione con le associazioni pazienti sia vitale per fare passi avanti su questa malattia!

Congressi: AISP ha fornito il proprio patrocinio al congresso "2nd Quality and Innovation in Pancreatic Disorders" che si svolgerà a Roma l'11 ed il 12 Novembre. L'iscrizione è gratuita ed è disponibile come il programma cliccando qui.

Concludo rivolgendo un ringraziamento particolare a Gabriele Capurso, per il prezioso ed indispensabile lavoro con cui ha garantito la vita della Associazione: il suo entusiasmo, le sue iniziative e la sua eccellenza scientifica ed organizzativa sono la miglior dimostrazione della vitalità della nostra Associazione e ci rendono ottimisti sul futuro della stessa.

Un caro saluto a tutti.

Il Presidente AISP
Alessandro Zerbi

 

Attività Scientifica

Stampa PDF
Da diversi anni l'attività scientifica dell'AISP è caratterizzata dalla conduzione di studi multicentrici su differenti aspetti delle patologie pancreatiche. Tali studi sono stati resi possibili dalla creazione di una vera e propria rete di Centri afferenti all'Associazione, omogenei tra loro per standard clinici e approcci culturali, che hanno gradualmente sviluppato la capacità di lavorare tra loro in collaborazione.
Per saperne di più visita l'area Attività Scientifica del portale, accessibile dal menù orizzontale in alto.
 


Dona all'AISP per sostenere la ricerca
IBAN: IT 46 T 03359 01600 100000132238


Cerca

Live streaming

Login Soci

Pancy Study Group

SURVEY SULLE LESIONI CISTICHE PANCREATICHE: L'ADERENZA ALLE LINEE GUIDA ITALIANE


Entra nella piattaforma di raccolta dati

Altre survey

Questionario sull’applicazione della chirurgia mini-invasiva del pancreas in Italia

La chirurgia laparoscopica e robotica è già una realtà in molti ambiti della chirurgia generale, la chirurgia pancreatica, forse ultima, si sta organizzando per colmare questa carenza e, oggi, molte sono le realtà italiane nelle quali l’eccellenza si esprime anche con un approccio mini-invasivo... Segue > > >


Rubriche e Servizi

Forum AISP

powered by Esanum